Collaboratori ecumenici

La missione 21 invia su richiesta delle chiese e organizzazioni associate degli specialisti nei progetti finanziati in comune. Attualmente lavorano circa 15 persone per un periodo di alcuni anni nei paesi dell’Africa, Asia e America Latina. Collaborano sul posto con i partner mettendo a disposizione il loro know-how sostenendo l’iniziativa personale. Il lavoro dei collaboratori ecumenici ha tuttora un’importanza particolare per molte chiese e organizzazioni associate come espressione di solidarietà e comunità cristiana.

» offerta d'impiego per collaboratori ecumenici

Asia